"L'uomo del Sud" e lo sviluppo. A 50 anni dalla scomparsa di Giulio Pastore, Ministro del Mezzogiorno e delle aree depresse (1958-1968)

“L’UOMO DEL SUD” E LO SVILUPPO
A 50 anni dalla scomparsa di Giulio Pastore, Ministro del Mezzogiorno e delle aree depresse (1958-1968), la rilevanza storica e l’attualità dei processi di emancipazione umana e sociale
.

in allegato il programma dell'evento organizzato il 6 dicembre 2019 da

FONDAZIONE GIULIO PASTORE, ARCHIVIO PER LA STORIA DEL MOVIMENTO SOCIALE CATTOLICO IN ITALIA “MARIO ROMANI”, e DIPARTIMENTO DI STORIA DELL’ECONOMIA, DELLA SOCIETÀ E DI SCIENZE DEL TERRITORIO “MARIO ROMANI”.

12/02/2020